Mac.

Mac fa case passive: edifici ad alto valore tecnologico con temperatura sempre perfetta, aria filtrata e zero impianti. Nata del 2005 dalla volontà e la conoscenza dei due soci imprenditori, Claudio Cotugno e Marco Borghesani, nel corso degli anni si è affermata come impresa di riferimento, per la qualità estrema degli involucri edilizi e la grande esperienza nell’esecuzione di cantieri complessi.

Un prodotto nuovo da comunicare

La grande sfida? Promuovere un prodotto che per il mercato italiano è nuovo: la casa passiva, un edificio ad altissimo valore tecnologico con temperatura e umidità sempre perfette, aria purissima e nessuna necessità di impianti di riscaldamento.

La qualità del prodotto è elevatissima, ma il concetto stesso di casa passiva era difficile da far passare al pubblico.

Si tratta di un prodotto molto tecnico, difficile da trasmettere ai destinatari. Il nostro lavoro si è concentrato sul rebranding, per dare un tocco emozionale a tutte le comunicazioni tecniche.

LOGO

MOOD

ICONE

TIPOGRAFIA

Il sito e il blog

La prima funzione divulgativa ci ha impegnato per due anni, con uno studio attento delle immagini, dell’unità di stile e un messaggio che trasformasse concetti complessi.

Tutto prosegue con un blog molto ambizioso, curato nella SEO, nella piacevolezza dei contenuti, nella completezza dell’informazione.

L’obiettivo è chiaro: rendere MAC il più importante riferimento nazionale per le case Passive e portare ancora più clienti profilati.

WWW.MAC-COSTRUZIONI.IT

Emozione per la tecnica Mac

Come ha fatto Mac a diventare un riferimento? Con il fuoco incrociato: pubblicità sui quotidiani, articoli su riviste, un blog focalizzato sulle case passive, ma soprattutto grazie alla comunicazione su Facebook.

I social hanno fatto conoscere Mac come riferimento nazionale nel settore, usando immagini emotive di case e concetti per far comprendere il valore delle case passive.

Attraverso un piano di comunicazione completo, abbiamo dato emozione a un prodotto tecnico, così da farlo conoscere e valorizzarlo.

Risultato? Un potente aumento di clienti e richieste di preventivo.